News

settembre 21, 2020 Divorzio 0 Comment

.Pensione di reversibilità – Concorso tra coniuge divorziato e coniuge superstite – Determinazione delle rispettive quote – Criteri – Durata del matrimonio -

Cassazione civile, sez. IV, lavoro, 28 Aprile 2020, n. 8263. Pres. Manna. Est. Daniela Calafiore

Fattispecie Trattamento di reversibilità, in caso di concorso tra coniuge divorziato e coniuge superstite.Deve essere effettuata in armonia con il criterio principale della durata dei rispettivi matrimoni, della durata della convivenza prematrimoniale, delle condizioni economiche, dell’entità dell’assegno del divorzio .  In applicazione del sopraindicato principio, la S.C. ha precisato che va valutato anche il periodo di convivenza prematrimoniale coevo al periodo di separazione che precede il divorzio, ancorchè in detto lasso temporale permanga il vincolo matrimoniale.

About admin

Leave a Comment

About Us

Studio Legale Avvocato Liana Doro
Via Trieste, 23 35121 Padova - Telefono: +39 340 9893796 – Fax: +39 049 8750274
www.avvocatolianadoro.it