News

I figli devono essere liberi di frequentare i nuovi compagni dei genitori separati

giugno 12, 2017 Matrimonio 0 Comment

Con la sentenza del 18 gennaio 2017, il Tribunale di Milano ha stabilito che il genitore non pretendere che i propri figli non frequentino il nuovo partner dell’altro genitore, se essi ne hanno già metabolizzato la presenza nella loro vita.
Nel caso in cui i figli di genitori separati abbiano avuto modo di trascorrere del tempo con il nuovo partner della madre o del padre e abbiano sviluppato con questi un buon rapporto, non vi è alcuna ragione per cui l’altro genitore possa invocare il Giudice al fine di impedirne la frequentazione.
Il Tribunale di Milano si era già espresso in materia con la sentenza del 23 marzo 2013, con la quale aveva stabilito che, senza pregiudizio per il minore e adottando le opportune cautele, il genitore separato ha diritto a coinvolgere il proprio figlio nella sua nuova relazione sentimentale, trattandosi di una formazione sociale a rilevanza costituzionale.

About admin

Leave a Comment

About Us

Studio Legale Avvocato Liana Doro
Via Trieste, 23 35121 Padova - Telefono: +39 340 9893796 – Fax: +39 049 8750274
www.avvocatolianadoro.it