• Family Law

    Separations, divorces, loans, awards, adoptions, disavowal of paternity, parental rights, protection and guardianship, administration support.

  • Child Abduction

    International Child Abduction and Kidnapping Legal, or simply Child Abduction, is the kidnapping of a minor or the improper transfer of the said child​​.

Per richiedere informazioni chiamare al n. +39 3409893796 o scriveteci a info@avvocatolianadoro.it

Chi sono

Sono avvocato civilista e conduco il mio studio da quindici anni. Mi sono laureata in giurisprudenza nel 1993 all’Università “Alma Mater Studiorum” di Bologna e sono iscritta all’Ordine degli Avvocati di Padova. Sono, inoltre, giornalista-pubblicista dal 1994. Ho scelto di coltivare la mia passione specializzandomi nel diritto di famiglia. Per questo ho seguito numerosi corsi di formazione e approfondimento su questo tema. Sono iscritta all’Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori, AIAF, con la quale coopero attivamente. Il Tribunale dei Minori di Venezia mi ha affidato alcuni incarichi come curatore speciale e tutore dei minori, nonché come avvocato d’ufficio dei genitori. Nell’ambito della mia specializzazione, ho scelto di dedicarmi allo studio e all’applicazione del diritto internazionale minorile (sottrazione internazionale di minori, adozioni internazionali) e all’assistenza nelle separazioni e nei divorzi tra stranieri. Da vari anni mi occupo direttamente di problematiche familiari complesse in Paesi “difficili” come Russia, Etiopia e Camerun. Sono iscritta al network internazionale di avvocati denominato “Reunite International” sono uno degli avvocati segnalati dall’Autorità Centrale di Roma per i casi di sottrazione di minori.

Domiciliazioni

Lo studio offre il servizio di domiciliazione ai Colleghi operanti in altri Fori mettendo a disposizione la propria professionalità per offrire un servizio preciso ed affidabile, avvalendosi anche di strumenti informatici (email, PEC, scanner per la digitalizzazione degli atti e dei documenti). Per una migliore assistenza e possibilità di contatto, lo studio effettua video conferenze tramite skype e messaggistica istantanea.

Diritto di famiglia

Separazioni personali, divorzi, affidamenti, riconoscimenti, adozioni, disconoscimento di paternità, potestà genitoriale, tutela e curatela, amministrazione di sostegno, interdizione, inabilitazione, cambiamento nome/cognome, consulenze concernenti tutte le problematiche della famiglia e dei reati contro la famiglia.

  • Marito tradito: scatta il risarcimento?Husband betrayed: is the compensation triggered?
    Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 26383/2020 , al coniuge tradito può essere riconosciuto ilrisarcimento del danno non patrimoniale subito in conseguenza della separazione cagionata dallaviolazione degli obblighi di fedeltà, anche se non viene addebitata al coniuge traditore. Occorre però che l'afflizione del coniuge tradito sia tale da far ritenere che la condotta dell'altro abbia violato undiritto costituzionalmente garantito come la salute, la dignità e l'onore e che naturalmente venga dimostrato il nesso di causa. - Court of Cassation in order no. 26383/2020 , the betrayed spouse may be awarded compensation for non-asset damage suffered as a result of the separation caused by...
    Leggi Tutto →
  • Covid-19: sì alla riduzione del mantenimento al figlio per minor redditoCovid-19: yes to the reduction of child support due to lower income This is established by the Court of Monza, Section IV, judgment of 25 June 2020
    Assegno di mantenimento. Poiché, ai fini della determinazione del contributo al mantenimento della prole, ai sensi dell'art. 337 ter c.c., occorre, tra l'altro, considerare le risorse economiche di entrambi i genitori, deve essere accolta l'istanza di riduzione dell'assegno per il mantenimento della prole formulata dal padre che abbia subito una contrazione reddituale a causa del COVID-19. Lo stabilisce il Tribunale di Monza, sez. IV, sentenza 25 giugno 2020. - Maintenance allowance. Since, for the purposes of determining the contribution to the maintenance of offspring, pursuant to Article 337 ter of the Civil Code, it is necessary, among other things, to consider the economic resources...
    Leggi Tutto →
  • Se lei dorme con il nuovo compagno niente assegno dall’ex maritoSi elle couche avec son nouveau petit ami, pas de chèque de son ex-mari
    La Cassazione ha stabilito la revoca dell’assegno di mantenimento per una donna che, pur mantenendo domicilio e residenza diversi, aveva una relazione stabile con periodi continui di convivenza con il nuovo compagno - la situazione di molti ex coniugi che hanno iniziato non solo rapporti stabili con nuovi compagni e compagne, ma anche vere e proprie forme di convivenza mascherata, ovvero rapporti in cui si trascorra un numero consistente di giorni e notti insieme pur mantenendo domicilio e residenza formalmente distinti. - La Cassazione ha stabilito, con una sentenza del 16 ottobre 2020 che farà discutere, che in questi casi viene meno l’obbligo alla corresponsione dell’assegno di...
    Leggi Tutto →
  • Contributo per il mantenimento di figli maggiorenni non autosufficienti Contribution for the maintenance of dependent children over 18 years of age
    Cassazione civile, sez. VI, 16 Settembre 2020, n. 19299. Pres. Ferro. Est. Falabella. - Divorzio - Contributo per il mantenimento di figli maggiorenni non autosufficienti - Redditi dei genitori - Principio di proporzionalità - Nel giudizio di divorzio, al fine di quantificare l'ammontare del contributo dovuto dal genitore per il mantenimento dei figli economicamente non autosufficienti, deve osservarsi il principio di proporzionalità, che richiede una valutazione comparata dei redditi di entrambi i genitori, oltre alla considerazione delle esigenze attuali del figlio e del tenore di vita da lui goduto. (massima ufficiale) - Civil cassation, Section VI, 16 September 2020, no. 19299. Iron...
    Leggi Tutto →
  • Violazione obblighi assistenza familiare Breach of family care obligations
    Il padre malato di cuore e disoccupato che non mantiene la famiglia, commette reato. - Rischia la condanna perviolazioni degli obblighi di assistenza della famiglia,il padre che non mantiene i figli, anche se cardiopatico e disoccupato. E' quanto emerge dalla Sentenzan. 6227/2020 della sesta sezione penale della Cassazione che ha accolto il ricorso del procuratore generale presso la corte d'appello di Bolzano. - A father with a heart condition and unemployed who doesn't support his family commits a crime. - A father who does not support his children, even if he has a heart condition and is unemployed, risks being sentenced for violation of family assistance obligations. This is the result...
    Leggi Tutto →

Contact us

For more info write us at info@avvocatolianadoro.it

About Us

Studio Legale Avvocato Liana Doro
Via Trieste, 23 35121 Padova - Telefono: +39 340 9893796 – Fax: +39 049 8750274
www.avvocatolianadoro.it