• Family Law

    Separations, divorces, loans, awards, adoptions, disavowal of paternity, parental rights, protection and guardianship, administration support.

  • Child Abduction

    International Child Abduction and Kidnapping Legal, or simply Child Abduction, is the kidnapping of a minor or the improper transfer of the said child​​.

Per richiedere informazioni chiamare al n. +39 3409893796 o scriveteci a info@avvocatolianadoro.it

Chi sono

Sono avvocato civilista e conduco il mio studio da dieci anni. Mi sono laureata in giurisprudenza nel 1993 all’Università “Alma Mater Studiorum” di Bologna e sono iscritta all’Ordine degli Avvocati di Padova. Sono, inoltre, giornalista-pubblicista dal 1994. Ho scelto di coltivare la mia passione specializzandomi nel diritto di famiglia. Per questo ho seguito numerosi corsi di formazione e approfondimento su questo tema. Sono iscritta all’Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori, AIAF, con la quale coopero attivamente. Il Tribunale dei Minori di Venezia mi ha affidato alcuni incarichi come curatore speciale e tutore dei minori, nonché come avvocato d’ufficio dei genitori. Nell’ambito della mia specializzazione, ho scelto di dedicarmi allo studio e all’applicazione del diritto internazionale minorile (sottrazione internazionale di minori, adozioni internazionali) e all’assistenza nelle separazioni e nei divorzi tra stranieri. Sono iscritta al network internazionale di avvocati denominato “Reunite International” sono uno degli avvocati segnalati dall’Autorità Centrale di Roma per i casi di sottrazione di minori.

Domiciliazioni

Lo studio offre il servizio di domiciliazione ai Colleghi operanti in altri Fori mettendo a disposizione la propria professionalità per offrire un servizio preciso ed affidabile, avvalendosi anche di strumenti informatici (email, PEC, scanner per la digitalizzazione degli atti e dei documenti). Per una migliore assistenza e possibilità di contatto, lo studio effettua video conferenze tramite skype e messaggistica istantanea.

Diritto di famiglia

Separazioni personali, divorzi, affidamenti, riconoscimenti, adozioni, disconoscimento di paternità, potestà genitoriale, tutela e curatela, amministrazione di sostegno, interdizione, inabilitazione, cambiamento nome/cognome, consulenze concernenti tutte le problematiche della famiglia e dei reati contro la famiglia.

  • 6 aprile 2018: introdotto il nuovo articolo 570bis c.p. sulla violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o scioglimento del matrimonio
    A partire dal 6 Aprile 2018, è entrato in vigore l'art. 570 bis c.p., sulla violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio, frutto di un tortuoso percorso interpretativo in quanto fattispecie penale che più di ogni altra ha subito l'influenza dei continui mutamenti sociali della famiglia. - Il nuovo articolo 570 bis dispone che le pene previste dall'articolo 570 si applichino al coniuge che si sottrae all'obbligo di corresponsione di ogni tipologia di assegno dovuto in caso di scioglimento, di cessazione degli effetti civili o di nullità del matrimonio ovvero che viola gli obblighi di natura economica in materia di separazione...
    Leggi Tutto →
  • Assegno di divorzio: possibile ritorno del "tenore di vita"
    La Corte di Cassazione ritorna a pronunciarsi sull’importante e delicata questione dell’assegno divorzile dopo la nota sentenza 11504/2017 che aveva innovato il quasi trentennale orientamento, affermando che occorre svolgere un giudizio in duplice fase: in una prima fase è necessario valutare se sussiste il diritto all’assegno (guardando soltanto all’adeguatezza dei mezzi di sussistenza degli ex coniugi) e, in una seconda ed eventuale fase, è necessario valutare ai fini del quantum anche il tenore di vita durante la vita matrimoniale - L'11 aprile, infatti, si è tenuta l’udienza pubblica delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione: nel caso di specie era stata impugnata una...
    Leggi Tutto →
  • Divorzio: nessun assegno all'ex moglie che si è sempre dedicata ai figli
    La Corte di Cassazione, prima sezione civile, con l'ordinanza n. 6663/2018 si è pronunciata sul ricorso di un uomo che si era visto condannato dalla Corte d'Appello a corrispondere alla moglie un assegno divorzile. - In Cassazione l'uomo contestava l'operato della Corte territoriale laddove aveva riconosciuto alla ex l'assegno in ragione di "vaghe finalità compensative", senza tuttavia dimostrare la cura e l'educazione dei figli verso i quali la donna si sarebbe prodigata durante la vita matrimoniale, mentre, addirittura, sarebbe stato vero il contrario. - A partire dalla sentenza n. 11504/2017, infatti, si è chiarito come il riconoscimento del diritto all'assegno di divorzio presupponga...
    Leggi Tutto →
  • Affidamento super esclusivo: applicabilità e limiti
    In tema di responsabilità genitoriale, il Decreto Legislativo n. 154 del 2013 ha introdotto fra i regimi ordinari di affidamento condiviso ed affidamento esclusivo il regime dell'affidamento super esclusivo. - Infatti, con l'introduzione dell’art. 337 quater c.c. ha affermato la derogabilità giudiziaria del regime di affidamento esclusivo che, di regola, lascia comunque in capo al genitore non affidatario la possibilità di adottare, insieme al genitore affidatario, le decisioni di maggiore importanza per la prole. - L’inciso sul quale la giurisprudenza ha fatto leva per elaborare la figura del c.d. affidamento super esclusivo è il “salvo che non sia diversamente stabilito”,...
    Leggi Tutto →
  • Sottrazione Internazionale di minori: gratuito patrocinio senza limiti di reddito
    A decorrere dal 23 luglio 2016 è entrata in vigore la Legge 7 luglio 2016, n.122 “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea – Legge europea 2015-2016”. - Tale legge all’articolo 9, punto 2), ha stabilito che il patrocinio a spese dello Stato è riconosciuto a tutte le domande presentate, tramite l’Autorità Centrale, ai sensi della Convenzione de L’Aja del 25 ottobre 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale dei minori, ratificata e resa esecutiva in Italia con Legge 15 gennaio 1994, n. 64. - In forza di tale previsione, pertanto, il beneficio è accessibile a tutti coloro che ne facciano...
    Leggi Tutto →

Contact us

For more info write us at info@avvocatolianadoro.it

About Us

Studio Legale Avvocato Liana Doro
Via Trieste, 23 35121 Padova - Telefono: +39 340 9893796 – Fax: +39 049 8750274
www.avvocatolianadoro.it