News

Marito tradito: scatta il risarcimento?

novembre 23, 2020 Matrimonio 0 Comment

Corte di Cassazione nell’ordinanza n. 26383/2020 , al coniuge tradito può essere riconosciuto il risarcimento del danno non patrimoniale subito in conseguenza della separazione cagionata dalla violazione degli obblighi di fedeltà, anche se non viene addebitata al coniuge traditore. Occorre però che l’afflizione del coniuge tradito sia tale da far ritenere che la condotta dell’altro abbia violato un diritto costituzionalmente garantito come la salute, la dignità e l’onore e che naturalmente venga dimostrato il nesso di causa.

Court of Cassation in order no. 26383/2020 , the betrayed spouse may be awarded compensation for non-asset damage suffered as a result of the separation caused by the violation of loyalty obligations, even if the betrayer spouse is not charged. The affliction of the betrayed spouse must, however, be such that the other’s conduct is deemed to have violated a constitutionally guaranteed right such as health, dignity and honour, and the link between the two must of course be demonstrated.
About admin

Leave a Comment

About Us

Studio Legale Avvocato Liana Doro
Via Trieste, 23 35121 Padova - Telefono: +39 340 9893796 – Fax: +39 049 8750274
www.avvocatolianadoro.it